BORGO IN FESTA XIV Edizione - 2018

La #rINvoluzione che inizia dalla comunità!

Borgoinfesta Voci di terra è l’eco festival che si terrà dal 1 al 3 giugno a Borgagne, frazione di Melendugno, nel suo incantevole centro storico.

Ideato da APS Ngracalati è un palcoscenico diffuso, un luogo di dincontro senza confini, dove promuovere i valori dell’uguaglianza,  del confronto aperto, della terra e del suo benessere che spinge a pensare che il cambiamento sia possibile. 

Un progetto socio-culturale che promuove la rINvoluzione, una profonda trasformazione che ripensa il futuro a partire dalle radici. Condivisione, sostenibilità, fruibilità, solidarietà e integrazione sono i valori fondanti l’attività di Aps Ngracalati e la comunità di Borgagne che vuole essere “terra di accoglienza delle Comunità del Mondo”.

ECCO ALCUNI DEI PROTAGONISTI DELLA PASSATA EDIZIONE 2017

Arte, musica, cibo, spettacoli teatrali, riciclo creativo e tanto altro ancora.

“Cantando nel Borgo” con Giovanni Avantaggiato

“Cantando nel Borgo” con Giovanni Avantaggiato

Giovanni Avantaggiato, il protagonista con il suo organetto, è una figura emblematica che la tradizione popolare salentina vanta tra i suoi più attivi depositari: cantore ultraottantenne, nato e cresciuto a Corigliano d’Otranto.

“Racconti di Terra” con Raffaella Verdesca, a cura di W. Vedruccio

“Racconti di Terra” con Raffaella Verdesca, a cura di W. Vedruccio

Domenica 4 giugno - con Raffaella Verdesca, a cura di Wilma Vedruccio. Raccogliere le voci che provengono dalla terra e dalle creature senza voce il compito. Più che un compito una urgenza, una necessità dell'anima, in questo nostro vivere la contemporaneità.

“Racconti di Terra” con Gli amici Delle “Scrasce”, a cura di W. Vedruccio

“Racconti di Terra” con Gli amici Delle “Scrasce”, a cura di W. Vedruccio

Sabato 3 giugno - con gli Amici delle "Scrasce", a cura di Wilma Vedruccio. Raccogliere le voci che provengono dalla terra e dalle creature senza voce il compito. Più che un compito una urgenza, una necessità dell'anima, in questo nostro vivere la contemporaneità.

“Grida di Terra” con Nando Popu, a cura di Franco Ungaro

“Grida di Terra” con Nando Popu, a cura di Franco Ungaro

Domenica 4 giugno - con Nandu Popu. C'è bisogno che ripartiamo dalla terra perchè da lì veniamo. C'è bisogno che riparliamo la lingua della terra perchè l'abbiamo dimenticata e dimenticandola le siamo indifferenti. C'è bisogno che ammiriamo le sue estati e le sue primavere, i suoi autunni e i suoi inverni.

“Grida di Terra” con Marco Santoro Verri, a cura di Franco Ungaro

“Grida di Terra” con Marco Santoro Verri, a cura di Franco Ungaro

Sabato 3 giugno - con Marco Santoro Verri. C'è bisogno che ripartiamo dalla terra perchè da lì veniamo. C'è bisogno che riparliamo la lingua della terra perchè l'abbiamo dimenticata e dimenticandola le siamo indifferenti. C'è bisogno che ammiriamo le sue estati e le sue primavere, i suoi autunni e i suoi inverni.

Unzapzap Bif band

Unzapzap Bif band

Sabato 3 giugno - L’idea è incentrata sulla valorizzazione dei canti tradizionali salentini con un accompagnamento del tutto singolare, zappe e strumenti agricoli suonati dalla gente del borgo. La voce del popolo contadino diretta dal maestro Luigi MORLEO - ospiti Mauro Squillante e Sante Tursi

Notte delle cento chitarre

Notte delle cento chitarre

Domenica 4 giugno - Una grande orchestra spontanea, in cui percussionisti, cantanti e, soprattutto, tantissimi chitarristi, sono chiamati a suonare insieme una serie di armonie legate alla musica tradizionale diffondendo nel borgo Grida di Terra.

Atlante speciale Borgagne

Atlante speciale Borgagne

Venerdì 2 giugno e Domenica 4 giugno - Performance di Tarshito con voce di Tiziana Portoghese, musiche composte e suonate da Francesco Palazzo e immagini di Luca Desiderato.

Voci e Figure di Terra Salentina di Vito Russo

Voci e Figure di Terra Salentina di Vito Russo

Venerdì 2, Sabato 3, Domenica 4 - Torna Vito Russo a Borgagne e ci torna alla grande, con opere che rivelano l’estetica con equilibrio ed armonia. Con questa mostra, l’artista propone le sue ricerche di materiali locali, come le pietre dure del Salento che tratta con le tecniche di lavorazione del marmo, i legni e le terrecotte.

“Salento’s Lies” di Salvatore Rizzello

“Salento’s Lies” di Salvatore Rizzello

Venerdì 2, Sabato 3, Domenica 4 giugno - Poter riconoscere la bellezza significa poter cambiare il mondo! l’uomo si nutre continuamente di “bellezza” senza accorgersene; SE DOVESSE SCOMPARIRE TUTTO IL BELLO DEL MONDO l’uomo morirebbe il giorno dopo!!

Progetti di Solidarietà per i 100 bambini di Ouenou (Benin)

Progetti di Solidarietà per i 100 bambini di Ouenou (Benin)

Venerdì 2, Sabato 3, Domenica 4 giugno - MANIAPERTEVERSOLAFRICA • progetto solidarietà 2017 per i bambini di Ouenou (Benin) a cura di grandi e piccini col la collaborazione del Gruppo Missionario di Merano

Grico’n Blues

Grico’n Blues

Venerdì 2 giugno - Da un'idea del chitarrista Marco Poeta e di Roberto Licci nasce lo spettacolo "Griko 'n Blues" ...(Quando il blues incontra il Mediterraneo), ovvero il Blues incontra e sposa la melodia del Fado e quella popolare del Salento, meglio, della Grecìa-Salentina!

PAESEGGIANDO nel borgo con il paesologo Franco Arminio

PAESEGGIANDO nel borgo con il paesologo Franco Arminio

Venerdì 2 giugno - Una passeggiata culturale nel borgo con il paesologo Franco Arminio.

Ritornano le Bancarelle del Gusto – Enogastronomia

Ritornano le Bancarelle del Gusto – Enogastronomia

Venerdì 2, Sabato 3, Domenica 4 giugno - Come non essere attratti dal profumo intenso di pietanze che sanno di questa terra! Piatti poveri ma ricchi di vissuto. Piatti che un tempo passavano da casa in casa, da comare a comare quale frutto di condivisione profonda e di reciproco gusto nel donare sapori di vita semplice, di vita contadina.

Mercatino dell’Agricoltura Sostenibile

Mercatino dell’Agricoltura Sostenibile

Venerdì 2, Sabato 3, Domenica 4 giugno - Uno spazio per presentare sì i propri prodotti ma soprattutto le proprie scelte di vita. Lì dove la vita stà alla terra come la terra stà a rigenerare il nostro futuro. Storie di un'agricoltura sostenibile raccontate da contadini che più che il bisogno di essere sostenuti hanno il bisogno di condividere e contagiare.

“Grida di Terra” con Marina Greco e Massimo Vaglio, a cura di Franco Ungaro

“Grida di Terra” con Marina Greco e Massimo Vaglio, a cura di Franco Ungaro

Venerdì 2 giugno - con Marina Greco e Massimo Vaglio. C'è bisogno che ripartiamo dalla terra perchè da lì veniamo. C'è bisogno che riparliamo la lingua della terra perchè l'abbiamo dimenticata e dimenticandola le siamo indifferenti. C'è bisogno che ammiriamo le sue estati e le sue primavere, i suoi autunni e i suoi inverni.

“Cantando nel BORGO” con Nicola Briuolo

“Cantando nel BORGO” con Nicola Briuolo

Venerdì 2, Sabato 3, Domenica 4 giugno - Cantando nel borgo è un festival nel festival. Musicisti e cantastorie veterani saranno affiancati da giovani promesse e da momento e spazi musicali lasciati all'improvvisazione. Piccole corti e piazzette, nel percorso che ruota nel cuore del borgo, faranno da sfondo a questo viaggio nel viaggio di BIF. Chi saranno i protagonisti.....? Scoprilo cliccando

“D’amorë e dë sdegnë ” – Canti e balli delle Puglie allo stato brado

“D’amorë e dë sdegnë ” – Canti e balli delle Puglie allo stato brado

Venerdì 2, Sabato 3, Domenica 4 giugno - Grintoso e affiatato gruppo di giovani suonatori, cantatori e ballatori, nato in situazioni di feste rituali, questue, serenate e momenti conviviali, accomunato dalla passione per la musica tradizionale di contadini e pastori.

Passeggiata tra le “scrasce” e visita all’Ortorganico di Borgagne

Passeggiata tra le “scrasce” e visita all’Ortorganico di Borgagne

Sabato 3 giugno - Insieme a Wilma Vedruccio percorrendo stradine di campagna alla ricerca di quella biodiversità naturale tipica delle campagne salentine. La passeggiata avrà come tappa finale l'ORT🍅RGANICO ngracalati di Borgagne che per l'occasione sarà inaugurato.

Mani in pasta – Laboratorio di Pasta Fresca

Mani in pasta – Laboratorio di Pasta Fresca

Sabato 3 giugno - Mini corso per apprendere dalle sapienti mani delle donne borgagnesi le tecniche di realizzazione di ricche, maccarrui e sagne ncannulate, formati di pasta tipici della tradizione salentina. Al termine del workshop sarà possibile degustare un piatto tipico preparato con i formati di pasta tradizionali.

“Racconti di Terra” con Franco Arminio, a cura di W. Vedruccio

“Racconti di Terra” con Franco Arminio, a cura di W. Vedruccio

Venerdì 2 giugno - con Franco Arminio, a cura di Wilma Vedruccio. Raccogliere le voci che provengono dalla terra e dalle creature senza voce il compito. Più che un compito una urgenza, una necessità dell'anima, in questo nostro vivere la contemporaneità.

Migranti 2.0 con interprete LIS

Migranti 2.0 con interprete LIS

Domenica 4 giugno - Orchestrato dal maestro Luigi Morleo e donato a BIF dal Festival dei Popoli di Bari, ospite Enza Pagliara. Il progetto MIGRANTI 2.0 vuole essere una strategia musicale che si avvale di un coro formato da diverse culture: senegalesi, congolesi, peruviane, brasiliane, filippine. Saranno, quindi, selezionati 4/5 gruppi di culture diverse, ogni gruppo formato da uomini e donne.

Orchestra Popolare di Via Leuca

Orchestra Popolare di Via Leuca

Sabato 3 giugno - Musiche e danze di ogni dove - L’orchestra è il risultato di un lungo periodo di ricerca musicale e antropologica tenutasi nel quartiere Leuca della città di Lecce in collaborazione con il LUA per il progetto di rigenerazione urbana.

CALENDARIO ATTIVITA' DELL'EDIZIONE 2017

Scopri tutti gli orari e i luoghi degli appuntamenti del festival.

#BORGOATTIVITÀAPPUNTAMENTOQUANDODOVE
1BORGO LaboratoriLaboratorio “panari e canisci” a cura di Bruno De Carlo ore 17:00Piazzetta Torre Sant’Andrea
2BORGO Laboratori, scampagnate, escursioniPAESEGGIANDO nel borgo con il paesologo Franco Arminio ore 17.30A partire da Piazza Sant'Antonio
3BORGONARRANTE – voci di terra“Racconti di Terra” con Franco Arminio, a cura di W. Vedruccio ore 20:30-22:00Piazzale lato destro Chiesa
4BORGOARTE – espressioni di terra“Grida di Terra” con Marina Greco e Massimo Vaglio, a cura di Franco Ungaro ore 22:00Centro Piazza Sant'Antonio
5BORGONARRANTE - Voci di TerraAtlante speciale Borgagne 22:00 - 22:30Corte della Torre di casa Tarshito
6BORGOINCANTO – suoni di terraGrico’n Blues ore 23:00Sagrato della chiesa
7BORGOINCANTO - suoni di terra“Cantando nel Borgo” con il Duo Squillante-Tursi Tutta la seraPiazza Sant'Antonio
#BORGOATTIVITÀAPPUNTAMENTOQUANDODOVE
1BORGO Laboratori, scampagnate ed escursioni (SU PRENOTAZIONE)GUSTA LA COSTA – Escursioni in barca (su prenotazione) ore 10:00Su prenotazione
2BORGO Laboratori, scampagnate ed escursioni (SU PRENOTAZIONE)Visita Guidata: natura, archeologia lungo la costa adriatica (su prenotazione) ore 10:00Partenza da Piazza Sant’Antonio
3BORGO Laboratori, scampagnate, escursioni (SU PRENOTAZIONE)Mani in pasta – Laboratorio di Pasta Fresca ore 15:30Corte dei Pino
4BORGO Laboratori, scampagnate, escursioniPasseggiata tra le “scrasce” e visita all’Ortorganico di Borgagne ore 17:30Partenza da Piazza Sant’Antonio
5BORGONARRANTE – voci di terra“Racconti di Terra” con Gli amici Delle “Scrasce”, a cura di W. Vedruccio ore 20:30-22:00Piazzale lato destro Chiesa Madre
6BORGONARRANTE – voci di terra“Grida di Terra” con Marco Santoro Verri, a cura di Franco Ungaro ore 22:00-22:30Centro Piazza S. Antonio
7BORGOINCANTO – suoni di terraUnzapzap Bif band ore 22:30Sagrato Chiesa Madre
8BORGOINCANTO – suoni di terraOrchestra Popolare di Via Leuca ore 23:15Sagrato Chiesa Madre
#BORGOATTIVITÀAPPUNTAMENTOQUANDODOVE
1BORGO Scampagnate Borgo scampagnata nel Bosco de li ‘Nutari ore 10:00Partenza da Piazza Sant’Antonio
2BORGO EscursioniA cavallo tra macchia mediterranea e mare (su prenotazione) ore 16:30Partenza da maneggio Male Pezza
3BORGOARTE – espressioni d terraAtlante speciale Borgagne ore 21:00Corte della Torre di casa Tarshito
4BORGONARRANTE – voci di terra“Racconti di Terra” con Raffaella Verdesca, a cura di W. Vedruccio ore 20:30-22:00 Piazzale lato destro Chiesa Madre
5BORGOINCANTO – voci di terraNotte delle cento chitarre ore 22:15Piazza S. Antonio
6BORGONARRANTE – voci di terra“Grida di Terra” con Nando Popu, a cura di Franco Ungaro ore 22:00 22:30Centro Piazza S. Antonio
7BORGOINCANTO – suoni di terraMigranti 2.0 con interprete LIS ore 23:00 Sagrato Chiesa Madre
#BORGOATTIVITÀAPPUNTAMENTOQUANDODOVE
1BORGOINCANTO – suoni di terra“D’amorë e dë sdegnë ” – Canti e balli delle Puglie allo stato brado ore 20:00-22:00Piazza Sant’Antonio
2BORGOINCANTO – suoni di terra“Cantando nel BORGO” con Nicola Briuolo ore 21:00-23:00Centro storico diffuso
3BORGONARRANTE – voci di terra“Grida di Terra” con Marina Greco e Massimo Vaglio, a cura di Franco Ungaro ore 22:00-22:30Cuore Piazza Sant’Antonio
4BORGOINCANTO – suoni di terraL’Olmo che Canta ore 01:00-03:00GRANDE OLMO
5BORGODITERRA – terra sostenibileMercatino dell’Agricoltura Sostenibile Tutti i giorni per tutta la seraPiazzale lato sinistro Chiesa Madre
6BORGODITERRA – terra sostenibile“Gusto Guidato” tra vini, ortaggi e storie. Tutti i giorni per tutta la seraCorte dei Pino
7BORGODITERRA – terra sostenibileOrtometraggi Tutti i giorni per tutta la serapiazzale lato destro Chiesa Madre
8BORGOGUSTORitornano le Bancarelle del Gusto – Enogastronomia Tutti i giorni per tutta la seraLargo Santa Croce
9BORGONARRANTE - voci di terra“Versi alle finestre” a cura di Carlo Conversano Tutte le sereItinerante
10BOROGOSOLIDARIETA'Progetti di Solidarietà per i 100 bambini di Ouenou (Benin) Tutte le serePiazza Sant'Antonio
11BORGO ARTE - Espressioni di Terra“Voci di Terra” Scultura estemporanea sotto l’olmo Tutte le sereSotto il grande olmo
12BORGO ARTE - Espressioni di TerraVoci e Figure di Terra Salentina di Vito Russo Tutte le sereChiesa Madre
13BORGOARTIGIANI - gli artigiani del BorgoBORGOARTIGIANI – Gli artigiani di Borgagne Tutte le sereVia Pasulu
14BORGOGADGET - un ricordo da BorgoinfestaTutte le serePiazza Sant’Antonio
15BORGOARTE - espressioni di terra“Salento’s Lies” di Salvatore Rizzello Tutte le sereVico della Torre dell’Orologio
16BORGOARTE - espressioni di terra“All’incontro incosciente” di Gianni Chiriatti Tutte le serePiazza Sant'Antonio
17BORGOARTE - espressioni di terra“DU” di Luigi Zocchi Tutte le sere Vico della Torre dell’Orologio
18BORGOINCANTO - voci di terra“Cantando nel borgo” con Mattia Vlad Morleo Tutte le sere Piazza Sant'Antonio
19BORGOINCANTO - voci di terra“Cantando nel Borgo” con Giulia Poeta Tutte le serePiazza Sant'Antonio
20BORGOINCANTO - voci di terra“Cantando nel Borgo” con Giovanni Avantaggiato Tutte le serePiazza Sant'Antonio

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Riceverai periodicamente i nostri aggiornamenti.

BORGAGNE (a cura di Alberto Rescio)

Il nome di Borgagne deriva probabilmente da Borgo d’Agne, ovvero “borgo dell’agnello”, in riferimento all’antica tradizione agricolo-pastorale del luogo. Le prime informazioni che si hanno sulla sua storia risalgono all’inizio del Basso Medioevo, periodo in cui è attestata la presenza di monaci basiliani in alcune cripte del luogo e un legame del piccolo borgo con il monastero bizantino di San Nicola di Casole.

In seguito, il paese, insieme al piccolo casale di Pasulo, venne a costituire un feudo, i cui titolari, tra la seconda metà del XV e gli inizi del XVII secolo, furono i baroni Petraroli, responsabili della costruzione del castello (avviata nel 1497).