L’evento narra di un “nuovo possibile”,

attraverso storie che raccontino il vivere sano;

sostiene il rapporto dell’uomo con la terra,

mediante uno sguardo al passato e ai suoi valori

 

OFF_Ortometraggi FilmFestival è il corto-festival di Borgoinfesta, un nuovo innesto all’eco-festival che si tiene a Borgagne ed è giunto alla sua XIV edizione, che vuole raccontare il rapporto dell’uomo con la terra e la vita quotidiana.

Ha lo scopo di far emergere esempi di buone pratiche virtuose, sostenibili e solidali in armonia con la natura, affinché possano diventare elementi condivisi e condivisibili con altre Terre e Popoli vicini e lontani.

«L’evento narra di un “nuovo possibile”, attraverso storie che raccontino il vivere sano; sostiene il rapporto dell’uomo con la terra, mediante uno sguardo al passato e ai suoi valori. Vuole far emergere e condividere esempi di pratiche agricole virtuose, sostenibili e solidali in armonia con la natura. In conclusione OFF come “spento”, lontano da ciò che, ormai, ha reso la nostra vita frenetica e lontana dal pensiero di sostenibilità», è la descrizione del curatore di OFF Peppino Ciriaci, che insieme al borgagnese Carlo Conversano hanno reso possibile la sua realizzazione.

Il Festival OFF è rivolto a registi e videomaker italiani e stranieri maggiorenni. Agli ideatori dei cortometraggi è lasciata piena libertà stilistica. Non vi sono limitazioni di genere. Sono accettate anche opere già presentate in altri concorsi. La scadenza per la partecipazioni al bando è il 5 Maggio 2018.

Il programma dall’evento si svolgerà secondo il seguente calendario:

 

Venerdì 1 giugno

  • ore 21:15 – Apre il regista Marco Giusti;
  • a seguire – Proiezione cortometraggi;

a cura di Carlo Conversano e Peppino Ciraci

Sabato 2 giugno

  • ore 21:15 – apre il giornalista RAI Alessandro Gaeta;
  • a seguire – Proiezione cortometraggi;

a cura di Carlo Conversano e Peppino Ciraci

Domenica 3 giugno 

  • ore 21:15  – Premiazione con la giuria composta da: Marco Giusti (critico cinematografico e autore televisivo); Alessandro Gaeta (giornalista RAI); Umberto Ferrari (critico cinematografico); Salvatore Aloise (giornalista de Le Monde e Arte); Franco Ungaro (Direttore Accademia Mediterranea dell’Attore); Peppino Ciraci (producer); Gianluigi De Stefano (giornalista e autore televisivo)
  • ore 22:15 – Proiezione primi tre classificati.

a cura di Carlo Conversano e Peppino Ciraci

Vuoi saperne di più?
Vai sul sito di OFF!

Iscriviti alla nostra Newsletter