GRIDA DI TERRA a cura di Franco Ungaro

GRIDA DI TERRA a cura di Franco Ungaro

Piazza Sant’Antonio

 

venerdì 7 giugno

ore 21:45

ouverture di Marco Poeta

grida dall’Africa con Mons. Martin Adjou Vescovo del Benin

 

sabato 8 giugno

ore 21:45

ouverture di Marco Poeta

Strike for…. lettura delle pagine di Greta

a cura di IAC Centro Arti Integrate – Matera

 

Domenica 9 giugno

ore 21:45

ouverture di Marco Poeta

grida del Salento di Andrea Carlino e Domenico Scordari

In questi anni sono emerse a qualunque latitudine del mondo le distorsioni e le contraddizioni create da ingannevoli politiche di sviluppo dei territori, poco o per niente attente alla salvaguardia e alla valorizzazione del patrimonio e del paesaggio.

In Puglia, il caso Ilva, Cerano e il più recente caso TAP sono emblematici di modelli e pratiche industriali calate dall’alto che hanno prodotto più malessere che benessere. L’accoglienza un valore fondamentale e vitale oggi messo fortemente in discussione, che si contrappone che l’ultadecennale esperienza di solidarietà di Ngracalati che trova in BIF la sua espressione più visibile.

Grida di terra propone tre brevi ‘oratorie’ che raccontano gli effetti dannosi di quelle scelte e di quelle politiche sul fragile equilibrio che regola la natura e il rapporto tra terra e mare e raccontano le alterazioni prodotte sulla vita e sull’immaginario delle persone in carne e ossa.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial