LE BANCARELLE DEL GUSTO – pietanze all’odor di terra

LE BANCARELLE DEL GUSTO – pietanze all’odor di terra

LE BANCARELLE DEL GUSTO – pietanze all’odor di terra

Venerdì 1, Sabato 2, Domenica 3 giugno - Come non essere attratti dal profumo intenso di pietanze che sanno di questa terra! Piatti poveri ma ricchi di vissuto. Piatti che un tempo passavano da casa in casa, da comare a comare quale frutto di condivisione profonda e di reciproco gusto nel donare sapori di vita semplice, di vita contadina.

Piatti della cucina tradizionale della Comunità di Borgagne e del Salento.

Mani sapienti, ingredienti prodotti in loco e ricette antiche ma tenute vive nelle cucine delle donne di Borgagne.

Questi sono gli ingredienti dei piatti che potrete degustare durante la XIV edizione di Borgoinfesta nell’area delle Bancarelle del gusto.

Piatti semplici ma ricchi di vissuto che raccontano storie di condivisione profonda e di reciproco gusto del dono, del lavoro nei campi e dirispetto per il cibo e gli altri.

I piatti che potrete gustare nelle tre serate di Borgoinfesta sono tra gli altri:

– morsi fritti, pane, legumi ripassati in padella con olio extravergine d’oliva;

cocule di patate, polpette di patate cotte al forno in un letto di passata di pomodoro;

fucazze, focacce lavorate con farine autoctone e ripiene con verdure;

cicore creste, erbe eduli cotte “a minescia” con pomodoro, olio e cipolla;

– pecora stufata, carne di pecora preparata con patate e altri aromi.

Tutti i giorni in Piazza Sant’Antonio