Unzapzap Bif band

Unzapzap Bif band

Unzapzap Bif band

Sabato 3 giugno - L’idea è incentrata sulla valorizzazione dei canti tradizionali salentini con un accompagnamento del tutto singolare, zappe e strumenti agricoli suonati dalla gente del borgo. La voce del popolo contadino diretta dal maestro Luigi MORLEO - ospiti Mauro Squillante e Sante Tursi

diretta dal maestro Luigi MORLEO

La voce del popolo contadino con Mauro Squillante e Sante Tursi

Progetto che nasce da un’idea di Angelo Pellegrino per l’edizione BORGO IN FESTA 2016 di Borgnagne (Le). L’idea è incentrata sulla valorizzazione dei canti tradizionali salentini con un accompagnamento del tutto singolare, zappe e strumenti agricoli suonati dalla gente del borgo e sicuramente inusuale per il nostro periodo storico ma che tuttavia prende le movenze da una tradizione contadina molto antica.

I canti vengono accompagnati utilizzando attrezzi da lavoro e di vita quotidiana, soprattutto attrezzi dell’area contadina: zappe, rastrelli, pentole, bottiglioni, tini, ecc. Ogni componente canta ed accompagna la band con un attrezzo; accompagnamento rigorosamente ritmico. I componenti sono per la maggior parte residenti in Borgagne ma spesso alla band si aggiunge chiunque voglia affrontare il palcoscenico, aggregandosi anche all’ultimo momento. Il tutto catalizzato da Luigi Morleo che profila una strategia musicale secondo il materiale della tradizione popolare salentina di concerto con la timbrica ritmica che gli attrezzi scelti posso affrontare. Il tutto diventa una festa di canti e ritmi che ricordano le radici di un paese e la grande tradizione, piena di energia musicale.

– ore 22:30 | sagrato Chiesa Madre